skip to Main Content

PATTO di STABILITA’ e MANOVRE del GOVERNO RENZI

Sappiamo che nelle ultime settimane il Governo italiano ha lavorato per presentare a Bruxelles un bilancio preventivo che potesse essere in linea con i parametri europei. Ancora, la settimana scorsa il Presidente del Consiglio, dopo il Consiglio europeo di Bruxelles, dichiarava di non aver richiesto alcuna flessibilità “perché essa viene concessa una sola volta …ciò che abbiamo chiesto sono clausole…

Leggi articolo completo

Il documento programmatico di bilancio 2017 all’esame della Commissione UE.

In questa ultima settimana il governo ha approvato il documento programmatico di bilancio per il 2017 che è stato inviato anche a Bruxelles. Da questo momento la Commissione avrà due settimane di tempo per studiare se esso sia conforme alle regole del Patto di stabilità e crescita. La risposta non potrà che essere negativa in quanto il documento presentato dal…

Leggi articolo completo

TUTTI I SOGNI SVANISCONO ALL’ALBA

Nella sua veste di Presidente del Consiglio il premier Renzi non ha esitato a lanciare voci allarmistiche nel caso di esito negativo del referendum costituzionale. A parte il fatto che ancora una volta, così facendo, si finisce per condizionare pesantemente il voto degli italiani, non crediamo che l’Italia sia ad un bivio, ad uno di quei risvolti della storia decisivi…

Leggi articolo completo

L’UE rinnova il suo appoggio al governo turco

Nel terzo rapporto presentato il 28.9 dalla Commissione Europea sull’andamento del famigerato accordo sottoscritto con la Turchia il 18 marzo scorso, malgrado il baratro in cui è precipitata la Turchia, viene ribadita la solidarietà alla Turchia limitandosi a chiedere un maggior rispetto dei diritti fondamentali. Sembra che l’UE non conosca quello che è accaduto nei mesi scorsi in Turchia e…

Leggi articolo completo

“VECCHIA, PIU’ POVERA E IMPRODUTTIVA L’EUROPA SENZA IMMIGRATI”

Così – scrive la Repubblica del 18 settembre –. Una ricerca della Fondazione Leone Maressa (si tratta di un istituto nato nel 2002 da un’iniziativa dell’Associazione Artigiani e Piccole Imprese di Mestre) mostra che, se oggi l’Italia chiudesse le frontiere, perderebbe oltre 4 milioni di lavoratori in quindici anni. L’Europa non andrebbe meglio perché nel 2030 dovrebbe dire addio a…

Leggi articolo completo

IN DIFESA DELLA COSTITUZIONE

in-difesa-della-costituzione-2 Prima di entrare in argomento, riteniamo quanto meno opportuno precisare il quesito sul quale gli italiani saranno chiamati a pronunciarsi. In questi ultimi mesi, pur essendosi intensificata la polemica tra i due fronti pro e contro la riforma, per milioni di italiani è ancora oscuro su che cosa dovrebbero pronunciarsi. Eccolo, dunque, il quesito referendario “Approvate il testo della…

Leggi articolo completo

La giustizia civile col fiato grosso

La giustizia civile col fiato grosso Secondo La Repubblica del 22.7, “la giustizia civile continua a correre su due diverse velocità”. Secondo i dati forniti dal Ministero della Giustizia, la giustizia civile, si legge, “ appare ancora lontana dagli standard di efficienza e produttività dei sistemi giudiziari più avanzati”. Il ministro Orlando segnalava, nel presentare i dati del primo semestre…

Leggi articolo completo

INTERNET e LIBERTA’ di PENSIERO

Qualche giorno fa ho avuto modo di leggere sul nostro sito una forte censura che il CdO ha espresso a proposito delle affermazioni dell’avv. Minutillo – riportate su Facebook – riservandosi di assumere nei confronti del collega ogni ulteriore iniziativa. Incuriosito sono andato su Facebook dove ho potuto leggere le gravi esternazioni espresse dal collega. Qui non è in gioco,…

Leggi articolo completo
Back To Top
Translate »