skip to Main Content

L’ACCOGLIENZA A DUE VELOCITA’

La Caritas di Bologna ha accusato i bolognesi di aver aperto le porte a chi arriva a Bologna per sfuggire alle bombe russe mentre per i migranti provenienti dall’Africa resta un problema quello dell’alloggio. L’assessore al welfare Luca Rizzo Nervo invita ad evitare “letture maliziose” “perché sarebbero ingenerose nei confronti dei bolognesi. Bologna ha una tradizione di accoglienza molto forte”. Ma…

Leggi articolo completo

LA MATTANZA CONTINUA

Ieri un’altra vittima si è aggiunta alle cinque di questo anno. L’incidente si è verificato a Milano dove un minorenne di 13 anni ha chiesto all’amico quattordicenne di fargli provare il monopattino elettrico senza che avesse neppure il casco. Secondo una prima ricostruzione Fabio ci sale percorrendo la pista ciclabile. La tavoletta guadagna velocità e lui, purtroppo, ne perde il controllo…

Leggi articolo completo

L’EMERGENZA COVID-19 INNANZI ALLA CEDU

“Per la prima volta - scrive il quotidiano “Il Dubbio” - il governo italiano dovrà rendere conto alla Corte Europea di Strasburgo di come sta gestendo l’emergenza Covid-19 nelle carceri italiane”. Il caso è sorto da una richiesta di una misura provvisoria urgente che gli avvocati di un detenuto, hanno indirizzato alla CEDU, dopo che era stata rigettata l’istanza di…

Leggi articolo completo

SVUOTARE LE CARCERI SUBITO!

Questo è l’appello lanciato dall’Associazione Nazionale Giuristi Democratici insieme ad altri organismi dopo che all’inizio del mese ben 27 istituti di pena sono stati coinvolti dalle proteste dei detenuti con un numero di almeno sei morti e con numerosi feriti di cui alcuni gravi. Protesta largamente prevedibile in un paese dove nelle carceri i detenuti sono più di 61.000 con…

Leggi articolo completo

LA LUNGA NOTTE DELLA BREXIT

Cari amici e colleghi, Troverete nel sito nella SEZIONE DOCUMENTI un compendio della relazione che ho tenuto a Cesena il 18 u.s. sul tema "La lunga notte della Brexit" nel corso dell'evento formativo organizzato in collaborazione con l'AIGA di Forlì-Cesena e della Fondazione Ghirotti. Sono anni ormai che mi occupo di diffondere la conoscenza del diritto europeo e convenzionale che…

Leggi articolo completo

La “via spagnola” per l’abilitazione all’esercizio della professione forense

La “via spagnola” per l’abilitazione all’esercizio della professione forense Nei decenni scorsi, prima dell’inizio di questo secolo, l’abilitazione all’esercizio della professione forense avveniva a seguito del superamento di prove scritte e orali che dimostrassero, oltre alla conoscenza del diritto, anche di avere svolto il tirocinio pratico presso uno studio legale. Prove che, pur prevedendo una buona preparazione e un buon…

Leggi articolo completo

Il rapporto 2016 della “Commissione europea per l’efficienza della Giustizia”

A fine ottobre 2016 la Commissione (CEPEJ) ha pubblicato il rapporto relativo ai dati del 2014. Il documento contiene preziosi elementi di conoscenza e valutazione sul funzionamento della giustizia in Italia confrontandoli con quelli degli altri 45 paesi europei che hanno fatto pervenire i loro dati alla Commissione. Le informazioni più rilevanti sono quelle del budget pro-capite che i singoli…

Leggi articolo completo

JUS SOLI: Una promessa non mantenuta

Era stato proprio il PD a ritenere che la cittadinanza ai bambini nati in Italia – figli di immigrati – costituisce lo spartiacque con il regime dello “jus sanguinis”. Pier Luigi Bersani ne aveva fatto il cavallo di battaglia della sua campagna elettorale. Oggi la legge è bloccata in Commissione affari costituzionali in Parlamento malgrado essa sia già stata approvata…

Leggi articolo completo

LA NUOVA AMMINISTRAZIONE USA E CRISI NEI RAPPORTI CON L’UE

Sulla rivista Affari Internazionali.it il Presidente dell’IAI cerca di far chiarezza sui prevedibili sviluppi nelle relazioni tra USA e UE in base alle recenti dichiarazioni del Presidente USA. Innanzitutto, già prima di assumere formalmente la carica di Presidente, Trump non aveva taciuto la sua opinione sulla UE “utile solo alla Merkel e alla Germania” “e da cui Londra ha fatto…

Leggi articolo completo
Back To Top
Translate »