skip to Main Content

RIFORME A RISCHIO

Senza dubbio molto ci si aspetta dall’avvio del Recovery Fund per la ripresa economia che secondo il Presidente Draghi si basa su tre pilastri: innovazione, competitività delle imprese e coesione sociale. I dati dell’ISTAT ci danno un segnale positivo in quanto la stima del primo trimestre di quest’anno è cresciuta dello 0,1% e non è calata, come era previsto, dello…

Leggi articolo completo

ESPANSIONISMO CINESE NEI BALCANI

In un nostro recente articolo avevamo accennato al rischio di un’espansione cinese nei Balcani, soprattutto dopo la battuta d’arresto dell’UE sia nella fornitura di vaccini sia nel processo di adesione dei paesi ex jugoslavi all’UE. Vi sono indizi di questa politica di espansionismo della Cina anche nei confronti dei paesi membri dell’UE come l’Ungheria che ha in programma di costruire…

Leggi articolo completo

IL SACCO DI ROMA

Qualche settimana fa dedicai un trafiletto alla sindaca di Roma che ancora una volta aveva confermato – nell’episodio segnalato dell’inaugurazione della piazza dedicata al defunto Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi – tutta la sua inadeguatezza a reggere le sorti di una città che in questi ultimi anni mostra i segni di un continuo degrado. Certo non l’avevo accusata di…

Leggi articolo completo

A CHE PUNTO E’ IL RECOVERY PLAN

I parlamenti di Romania, Polonia e Austria hanno completato il processo di ratifica della decisione sulle risorse proprie. “Con i voti positivi dei parlamenti austriaco e polacco oggi, i 27 stati membri hanno completato il processo di approvazione parlamentare”. Il via libera di Vienna e Varsavia era quasi scontato. Non si può dire lo stesso per la Romania, dove era…

Leggi articolo completo

BALCANI E INTEGRAZIONE EUROPEA

Nel corso della pandemia, l’UE ha dimostrato di trattare i Paesi dell’Ex-Jugoslavia, come partner privilegiati. Il 28 dicembre 2020 il Commissario preposto all’allargamento dell’UE, aveva commentato favorevolmente l’adozione di un pacchetto di aiuti di 70 milioni di euro finalizzato ad aiutare i Balcani occidentali ad accedere ai vaccini. Ma, con i piani vaccinali sostanzialmente fermi in quasi tutti i paesi…

Leggi articolo completo
Translate »
Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi