skip to Main Content

L’ITALIA NON E’ UN PAESE PER GIOVANI

Dopo aver tanto esitato a condurre in porto una mini-riforma per l’acquisto della cittadinanza “jus soli” fino ad affossarla con la complicità di tutti i partiti, compresa quella del governo al potere, oggi la politica riscopre che l’Italia è un paese vecchio, in cima alla classifica in Europa. Certo, questo è frutto anche di un’assistenza medica di eccellenza che ci…

Leggi articolo completo

SPAGNA: NUOVA FASE DEL CONFLITTO TRA GOVERNO CENTRALE E CATALOGNA

Dopo cinque mesi dalle elezioni del 21 dicembre scorso infine la Catalogna ha un nuovo Presidente: è l’avvocato Torra, candidato scelto dalla coalizione guidato dall’ex presidente Carles Puigdemont. Subito dopo il governo centrale di Rajoy dovrà cancellare l’applicazione dell’art. 155 della Costituzione, restituendo al governo dei nazionalisti catalani il controllo degli organismi regionali. Ma non è detto che ciò avvenga…

Leggi articolo completo

LA GRANDE ILLUSIONE

Di Maio e Salvini, ad oltre 70 giorni dall’esito del voto, stanno ancora discutendo sul “contratto “ di programma, dimenticando che questo ritardo oltre a bloccare ogni attività parlamentare (i nostri rappresentanti al Parlamento nel frattempo stanno intascando un lauto stipendio senza aver cominciato a lavorare) fa crescere la sfiducia dei cittadini nei confronti di questi “improvvisatori” della politica che…

Leggi articolo completo

L’ITALIA di DOMANI

Non sono mai stato interessato al calcio, né alle vicende che ruotano attorno a questo sport, tanto amato dagli italiani come da buona parte degli “sportivi” di tutto il mondo ma a volte, anche una partita di pallone, può fornire motivo di meditare su certe dinamiche sociali. Sfogliando il giornale, ho letto recentemente dell’ultima sfida in campionato tra Juventus e…

Leggi articolo completo

ALBANIA e MACEDONIA PIU’ VICINE ALL’UE

La Repubblica del 18 u.s. ci informa che entro l’estate saranno ripresi i negoziati per l’adesione all’UE di Albania e Macedonia. Per quanto riguarda l’Albania, “a convincere Bruxelles – scrive il giornale – sono stati i passi avanti compiuti da Tirana nelle riforme della pubblica amministrazione e della giustizia”. Quanto alla Macedonia, a dare forza a questa richiesta di adesione,…

Leggi articolo completo

CENTOMILA IN PIAZZA CONTRO ORBAN

Anche se Orban ha visto riconfermato dai risultati delle ultime elezioni il suo potere, eletto come premier per la terza volta, non può dirsi spenta l’aspirazione del popolo inglese ad avere una società civile, liberale e pluralista. Erano forse più di centomila i giovani scesi in piazza a Budapest per manifestare la loro voglia di libertà e di appartenenza all’Europa,…

Leggi articolo completo

LA SCUOLA DI DOMANI

Secondo uno studio della Fondazione Agnelli, come riportato sul quotidiano “La Repubblica”, la popolazione scolastica in Italia da qui al 2030 subirà una flessione notevole: in cifre, oggi gli studenti di ogni ordine e grado sono circa 9.000.000. Nel 2028 saranno solo 8 milioni. Le cause del calo sono sostanzialmente due: da una parte l’abbassamento del tasso di fertilità delle…

Leggi articolo completo

A’ la guerre, à la guerre !  

Sembrava, fino a qualche settimana fa, che Trump fosse deciso a sganciarsi dalla polveriera Siria ma una recente notizia riportata da tutta la stampa mondiale ha portato a sospendere la ritirata della enorme macchina bellica USA che già stava lavorando per il ritorno a casa. In effetti, come ha riportato la stampa mondiale, sembra che il governo siriano abbia fatto…

Leggi articolo completo

DRAMMA DELL’IMMIGRAZIONE e APPLICAZIONE EXTRATERRITORIALE del DIRITTO NAZIONALE

Dopo qualche mese di bonaccia, è ripreso il cammino della speranza che migliaia di migranti percorrono per sottrarsi alla fame, alle violenze tribali e alle torture degli aguzzini libici. Ancora una volta non è in discussione la violazione delle norme nazionali o di accordi bilaterali intervenuti tra l’Italia e la Libia. Qui è in discussione il sacrosanto diritto dei volontari…

Leggi articolo completo
Back To Top
Translate »