skip to Main Content

ENTRA IN VIGORE IL REGOLAMENTO UE SUL CONTROLLO DEGLI INVESTIMENTI ESTERI

E’ entrato in vigore, il 10 aprile 2019, il regolamento n. 2019/452 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 19 marzo 2019, che istituisce un quadro per il controllo degli investimenti esteri diretti nell’Unione. L’obiettivo è la difesa degli interessi strategici dell’Unione europea attraverso un sistema di controllo sulle acquisizioni di attività strategiche europee da parte di società extra Ue, tenendo conto che l’Unione europea è la principale destinataria mondiale degli investimenti esteri diretti. Tra gli altri obblighi, gli Stati sono tenuti a notificare alla Commissione europea, entro il 10 maggio 2019,  i meccanismi nazionali di controllo già predisposti. Sono 14 i Paesi membri già dotati di meccanismi di questo genere, ma – osserva la Commissione – anche gli altri Stati stanno procedendo all’adozione di sistemi di controllo.

Il regolamento sarà pienamente applicabile dall’11 ottobre 2020.

Fonte

www.marinacastellaneta.it

Aprile 2019

Entra il vigore il regolamento UE sul controllo degli investimenti esteri

Back To Top
Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi