skip to Main Content
16Set 21
Politica ed Economia

RITORNO AL NUCLEARE

Dopo l’incidente di Chernobyl e la catastrofe dello tsunami in Giappone che costituiscono ancora oggi, a distanza di anni, un grave pericolo di inquinamento, ritorna a sorpresa! l’idea di far rinascere il nucleare come fonte di energia. In un momento in cui la pandemia sta dimostrando l’incapacità dell’uomo di tenere sotto controllo i fenomeni naturali, ci sembra davvero incredibile riaprire…

Leggi articolo completo
15Set 21
Politica ed Economia

DECRETO DELOCALIZZAZIONE ANCORA IN ALTO MARE

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad uno stillicidio continuo di aziende multinazionali che, anche a causa della pandemia, trasferiscono all’estero le lavorazioni sorte in Italia. Una risorsa questa che le aziende utilizzano per trasferire da un paese all’altro le fabbriche dove i profitti sono più alti. Una soluzione, sul piano economico legittima, dimenticando però che la chiusura per i lavoratori…

Leggi articolo completo
14Set 21
Politica ed Economia

CAUSA BREXIT, TRASPORTI IN CRISI IN GRAN BRETAGNA

La Brexit, nelle intenzioni di chi ha sostenuto il distacco dall’UE, doveva servire a dare maggiore occupazione e dignità ai lavoratori britannici. Ricorderete le lagne sulla presenza di studenti-lavoratori impegnati in larga parte nel settore della manutenzione che facevano concorrenza agli operai inglesi per i bassi salari che accettavano. Altrettanto avveniva nel settore delle costruzioni. Oggi la crisi si fa…

Leggi articolo completo
31Ago 21
Documenti

LA MATTANZA CONTINUA

Ieri un’altra vittima si è aggiunta alle cinque di questo anno. L’incidente si è verificato a Milano dove un minorenne di 13 anni ha chiesto all’amico quattordicenne di fargli provare il monopattino elettrico senza che avesse neppure il casco. Secondo una prima ricostruzione Fabio ci sale percorrendo la pista ciclabile. La tavoletta guadagna velocità e lui, purtroppo, ne perde il controllo…

Leggi articolo completo
31Ago 21
Politica ed Economia

UN COLPO DI SOLE

Per chi, come me, ha vissuto tanti anni al mare, dove spesso assieme ai residui della raccolta dei pomodori si incontrava anche di peggio, è arcinoto che il sole, se preso a dosi massicce, possa creare grossi problemi non solo alla pelle ma anche al cervello. Non mi sorprende dunque di quanto riferisce “La Repubblica” di oggi che riporta un’affermazione…

Leggi articolo completo
Back To Top
Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi